fbpx
Eventi Eventi in corso

Festival del mondo antico XXII edizione «Magnifiche ossessioni»

Cultura. Conferenze, mostre e spettacoli, torna in provincia di Rimini il Festival del Mondo Antico il 14,16,17,18, 21 ottobre. Il festival si rinnova ogni anno esplorando argomenti diversi nel loro evolversi nel tempo e in un’ottica interculturale, attraverso linguaggi anche per i più giovani. Le passioni, in particolare per l’arte, dettano il tema di quest’anno: «Magnifiche ossessioni». Fonte di ispirazione per l’edizione di quest’anno è la mostra «Raffaello a Rimini. Il ritorno della Madonna Diotallevi» che il Museo della Città «Luigi Tonini» accoglierà dal 17 ottobre al 10 gennaio prossimi. La mostra è incentrata su uno dei capolavori della produzione giovanile di Raffaello Sanzio, la Madonna Diotallevi, che nell’Ottocento appartenne alla collezione del riminese Audiface Diotallevi – da cui il nome con cui è nota – e che oggi è esposta a Berlino. L’esposizione della tavola si rivela...

Eventi Eventi conclusi Video

Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico 2020

«Archeo» è media partner dell’edizione 2020 della Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico (dal 30 settembre al 4 ottobre), quest’anno intitolata «L’Italia si racconta – Il patrimonio culturale al cinema». Da questa pagina è possibile accedere al sito ufficiale della Rassegna, guardare i film in concorso sulla piattaforma di streaming dedicata e consultare la pagina Facebook ufficiale con tutti gli aggiornamenti. La Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico si tiene ogni anno a Rovereto, un appuntamento culturale di ampio respiro, atteso per l’ampia proposta di film e documentari delle migliori produzioni italiane e straniere. Il respiro internazionale si coniuga con le esigenze di divulgazione, per questo tutte le opere che partecipano alla Rassegna vengono tradotte e doppiate in italiano in modo da diventare fruibili da un pubblico vasto e...

Eventi Eventi conclusi

Archeologia d’estate in Trentino: visite guidate, eventi e laboratori

Torna agli eventi ARCHEOLOGIA D’ESTATE IN TRENTINOfino al 03.10.20 Le iniziative al Museo delle Palafitte di Fiavé, a Tridentum, al Museo Retico di Sanzeno e nei siti archeologici del Trentino ARCHEOLOGIA D’ESTATE IN TRENTINO, UN’ESPERIENZA PER TUTTI Nell’estate trentina l’archeologia non va in vacanza e con la riapertura dei musei propone da luglio a settembre oltre 100 appuntamenti rivolti al pubblico di tutte le età, curati dai Servizi educativi dell’Ufficio beni archeologici della Soprintendenza per i beni culturali. Dalla Tridentum romana al Museo Retico di Sanzeno, dal Museo delle Palafitte di Fiavé alle aree archeologiche Acqua Fredda al Passo del Redebus e Campi Neri a Cles non mancheranno le occasioni per conoscere la storia più antica del Trentino, divertendosi e sperimentando in prima persona tecniche e saperi del passato: laboratori per bambini e adulti, visite guidate...

Eventi Eventi conclusi

L’Egitto di Belzoni (ultime settimane!)

Al Centro Culturale Altinate San Gaetano di Padova, la mostra dedicata a Giovanni Battista Belzoni, l’esploratore patavino che ha contribuito in modo significativo a «importare» in Europa le meraviglie della terra dei Faraoni, continua ancora per poche settimane. Fino al 26 luglio, infatti, i visitatori potranno rivivere le magnifiche gesta del «Gigante del Nilo», un personaggio unico che con il suo inconfondibile carisma ha affascinato e ispirato il regista George Lucas nella creazione di Indiana Jones dei Predatori dell’arca perduta (1981).Promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova, con il sostegno della Camera di Commercio di Padova, il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e organizzata dal Consorzio Città d’Arte del Veneto e dall’agenzia di comunicazione Gruppo icat, «L’Egitto di Belzoni» è la prima mostra italiana che restituisce la...

Eventi Eventi conclusi

Teatri di pietra

Sutri. L’anfiteatro. Torna agli eventi TEATRI DI PIETRAfino al 16.08.20 PARTE LA STAGIONE 2020 DI TEATRI DI PIETRAI TEATRI ANTICHI TORNANO A RIVIVERE CON NUOVI SPETTACOLI DAL 10 LUGLIO:SUTRI, VOLTERRA, SANTA MARIA CAPUA VETERE, GRUMENTUM E MOLTI ALTRI  «Lo spazio di un teatro antico non è un contenitore, tanto meno un fondale», spiega Aurelio Gatti, direttore artistico di Teatri di Pietra; «è un incubatore formidabile in cui, grazie allo spettacolo, si realizza una straordinaria alchimia tra il luogo ed il suo territorio, la creazione e la cittadinanza riunita. In questa ottica i nostri spettacoli non sono finalizzati ad intrattenere consumatori culturali, fruitori temporanei, ma a rigenerare una comunità che si riconosce nel territorio e nella sua storia». Tanti i siti archeologici e monumentali che riaprono al pubblico, in sicurezza. Si comincia il 10 luglio nel Lazio con...

VIDEO

Premio archeologico Khaled al-Asaad

Poster della XXIII edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico Paestum

Ad

Abbonamento promozionale a Time Magazine

Ad

Ad