fbpx

Argomenti - archeologia

Eventi Eventi in corso

Festival del mondo antico XXII edizione «Magnifiche ossessioni»

Cultura. Conferenze, mostre e spettacoli, torna in provincia di Rimini il Festival del Mondo Antico il 14,16,17,18, 21 ottobre. Il festival si rinnova ogni anno esplorando argomenti diversi nel loro evolversi nel tempo e in un’ottica interculturale, attraverso linguaggi anche per i più giovani. Le passioni, in particolare per l’arte, dettano il tema di quest’anno: «Magnifiche ossessioni». Fonte di ispirazione per l’edizione di quest’anno è la mostra «Raffaello a Rimini. Il ritorno della Madonna Diotallevi» che il Museo della Città «Luigi Tonini» accoglierà dal 17 ottobre al 10 gennaio prossimi. La mostra è incentrata su uno dei capolavori della produzione giovanile di Raffaello Sanzio, la Madonna Diotallevi, che nell’Ottocento appartenne alla collezione del riminese Audiface Diotallevi – da cui il nome con cui è nota – e che oggi è esposta a Berlino. L’esposizione della tavola si rivela...

In edicola Monografia

Valle d’Aosta – Il territorio • La storia • L’archeologia

Archeo Monografie n. 39 – Ottobre/Novembre 2020 «Valle d’Aosta. Una terra da conquistare» È curioso notare come questa piccola – e per alcuni remota – regione d’Italia sia l’unica a conservare, nel nome stesso, una memoria imperiale. Qui, nella valle della Dora Baltea, tra le montagne piú alte del continente europeo, nel 25 a.C. le legioni di Roma sconfissero i Galli Salassi e fondarono una città fortificata, costruita sul modello del tipico accampamento romano. In onore di Ottaviano Augusto, la chiamarono Augusta Prætoria Salassorum. La conquista romana della Valle d’Aosta è, certamente, argomento centrale di questa Monografia. Nelle pagine che seguono, però, realizzate grazie alla collaborazione dei principali studiosi della materia, i lettori scopriranno l’esistenza di altre conquiste, non meno affascinanti: quella archeologica, per esempio, iniziata nel Cinquecento proprio per...

Eventi Eventi conclusi Video

Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico 2020

«Archeo» è media partner dell’edizione 2020 della Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico (dal 30 settembre al 4 ottobre), quest’anno intitolata «L’Italia si racconta – Il patrimonio culturale al cinema». Da questa pagina è possibile accedere al sito ufficiale della Rassegna, guardare i film in concorso sulla piattaforma di streaming dedicata e consultare la pagina Facebook ufficiale con tutti gli aggiornamenti. La Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico si tiene ogni anno a Rovereto, un appuntamento culturale di ampio respiro, atteso per l’ampia proposta di film e documentari delle migliori produzioni italiane e straniere. Il respiro internazionale si coniuga con le esigenze di divulgazione, per questo tutte le opere che partecipano alla Rassegna vengono tradotte e doppiate in italiano in modo da diventare fruibili da un pubblico vasto e...

Libri

IL MESTIERE DELL’ARCHEOLOGO

Recensione originariamente pubblicata su Archeo n. 424 – Giugno 2020 Daniele ManacordaIL MESTIERE DELL’ARCHEOLOGOEdipuglia, Bari,601 pp., ill. col. e b/n50,00 euroISBN 978-88-7228-909-9www.edipuglia.it Torna all’elenco delle recensioni Come scrivono i curatori (Nicoletta Balistreri, Giulia De Palma, Valeria Di Cola, Giulia Facchin, Mirco Modolo e Adelina Ramundo), questo volume è nato dal loro desiderio di rendere omaggio a Daniele Manacorda, che è stato loro professore, confezionando al tempo stesso una raccolta capace di svelare che cosa bolla nella «pentola dell’archeologia».E, per farlo, hanno scelto di riunire i contributi che Manacorda ha pubblicato sulle pagine della nostra rivista nell’arco di oltre trent’anni. Ne è scaturita un’opera vasta e ricca di stimoli, attraverso la quale si può leggere, in filigrana, il cammino compiuto dall’archeologia – italiana ma non solo –...

Libri

NEI LABORATORI DELL’ARCHEOLOGIA. TEMI PER IL TERZO MILLENNIO Conversazione in controluce con Maria Bonghi Jovino

Recensione pubblicata su Archeo n. 425 – Luglio 2020 Federica ChiesaNEI LABORATORI DELL’ARCHEOLOGIA. TEMI PER IL TERZO MILLENNIOConversazione in controluce con Maria Bonghi JovinoMimesis, Milano, 102 pp., ill. in b/n10,00 euroISBN 9788857542140 Torna all’elenco delle recensioni Dalla conversazione tra Maria Bonghi Jovino e una sua allieva, Federica Chiesa, è scaturito questo libro, che ripercorre una stagione dell’archeologia italiana e i suoi mutamenti. Va ricordato, innanzitutto, che l’intervistata è un’etruscologa di fama internazionale, nonché promotrice dei primi scavi sistematici nell’area urbana di un’importante città-stato etrusca quale fuTarquinia, mentre l’intervistatrice insegna attualmente archeologia dell’Italia preromana e metodologia della ricerca archeologica presso l’Università degli Studi di Milano.Il filo conduttore della conversazione è rappresentato dalle...

Libri

LA FRONTIERA PADANA – L’avvincente storia della conquista e della colonizzazione romana del Po

Recensione originariamente pubblicata su Archeo n. 425 – Luglio 2020

Mauro PolettiLA FRONTIERA PADANAL’avvincente storia della conquista e della colonizzazione romana del PoConsulta librieprogetti, Reggio Emilia, 324 pp.18,00 euroISBN 978-88-6988-047-6http://mimesisedizioni.it/

Torna all’elenco delle recensioni

Nelle note di copertina al volume si legge che il suo autore ha sempre coltivato la passione per la storia di Roma antica ed è proprio questa la carta vincente dell’opera: Mauro Poletti, infatti, ripercorre l’articolata storia della romanizzazione della regione padana con impeccabile rigore documentario, ma riesce a trasmettere la corposa mole di notizie e dati archeologici in maniera vivace e accessibile.Con l’occhio sempre attento alle fonti, La frontiera padana offre un modello esemplare di divulgazione.

Stefano Mammini

Torna all’elenco delle recensioni

Monografia

Agrigento – 2600 anni di storia

Archeo Monografie n. 38 – Agosto/Settembre 2020 Premessa Il Parco della Valle dei Templi, per definizione archeologico e paesaggistico, persegue l’obiettivo del recupero integrale del magnifico contesto secolare, naturale e storico, della città antica di Agrigento, coniugato alla forte istanza di coinvolgimento della comunità nei processi virtuosi di partecipazione al patrimonio. L’offerta culturale si ispira, infatti, alla magnanimità del ricco akragantino Tellias, nel segno dell’accoglienza e del dialogo.  Una cura particolare è dedicata ai temi dell’accessibilità, scelta inclusiva per eccellenza, per garantire a tutti una fruizione di qualità. Anche l’attività di ricerca, condotta con il coinvolgimento di prestigiose Università italiane e straniere, si accompagna a iniziative rivolte alla comunità, come nel caso della recente scoperta del Teatro, che ha accresciuto in modo...

Eventi Eventi conclusi

Archeologia d’estate in Trentino: visite guidate, eventi e laboratori

Torna agli eventi ARCHEOLOGIA D’ESTATE IN TRENTINOfino al 03.10.20 Le iniziative al Museo delle Palafitte di Fiavé, a Tridentum, al Museo Retico di Sanzeno e nei siti archeologici del Trentino ARCHEOLOGIA D’ESTATE IN TRENTINO, UN’ESPERIENZA PER TUTTI Nell’estate trentina l’archeologia non va in vacanza e con la riapertura dei musei propone da luglio a settembre oltre 100 appuntamenti rivolti al pubblico di tutte le età, curati dai Servizi educativi dell’Ufficio beni archeologici della Soprintendenza per i beni culturali. Dalla Tridentum romana al Museo Retico di Sanzeno, dal Museo delle Palafitte di Fiavé alle aree archeologiche Acqua Fredda al Passo del Redebus e Campi Neri a Cles non mancheranno le occasioni per conoscere la storia più antica del Trentino, divertendosi e sperimentando in prima persona tecniche e saperi del passato: laboratori per bambini e adulti, visite guidate...

Libri

Aithale. L’Isola d’Elba

Laura PagliantiniAITHALE. L’ISOLA D’ELBATerritorio, paesaggi, risorseEdipuglia, Bari, 386 pp., ill. col. e b/n70,00 euroISBN 978-88-7228-875-7 www.edipuglia.it Recensione originariamente pubblicata su Archeo n. 423 – Maggio 2020 Torna all’elenco delle recensioni Quella dell’Elba è una storia plurisecolare e che, per la sua parte antica, dev’essere ancora chiarita in piú di uno dei suoi aspetti. Ma si può dire che il lavoro finora svolto da Laura Pagliantini e ora edito in questo corposo volume abbia tracciato la strada da seguire. L’opera nasce dalla testi di dottorato dell’autrice e offre una trattazione sistematica e analitica dell’intera questione, in molti casi mettendo ordine in una congerie di dati finora accumulati a seguito di iniziative diverse, senz’altro lodevoli, ma quasi mai inserite in un piano di ricerca organico, quale è invece il Progetto «Aithale», in seno al...

Eventi Eventi conclusi

Teatri di pietra

Sutri. L’anfiteatro. Torna agli eventi TEATRI DI PIETRAfino al 16.08.20 PARTE LA STAGIONE 2020 DI TEATRI DI PIETRAI TEATRI ANTICHI TORNANO A RIVIVERE CON NUOVI SPETTACOLI DAL 10 LUGLIO:SUTRI, VOLTERRA, SANTA MARIA CAPUA VETERE, GRUMENTUM E MOLTI ALTRI  «Lo spazio di un teatro antico non è un contenitore, tanto meno un fondale», spiega Aurelio Gatti, direttore artistico di Teatri di Pietra; «è un incubatore formidabile in cui, grazie allo spettacolo, si realizza una straordinaria alchimia tra il luogo ed il suo territorio, la creazione e la cittadinanza riunita. In questa ottica i nostri spettacoli non sono finalizzati ad intrattenere consumatori culturali, fruitori temporanei, ma a rigenerare una comunità che si riconosce nel territorio e nella sua storia». Tanti i siti archeologici e monumentali che riaprono al pubblico, in sicurezza. Si comincia il 10 luglio nel Lazio con...

VIDEO

Premio archeologico Khaled al-Asaad

Poster della XXIII edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico Paestum

Ad

Abbonamento promozionale a Time Magazine

Ad

Ad